La nostra storia

La famiglia Borgogno inizia la sua attività a Borgo San Dalmazzo (Cn) nel 1870, come industria di laterizi.

Da allora si sono susseguite cinque generazioni che hanno permesso, dagli inizi del ‘900, l’ampliarsi nel settore della lavorazione del legno.

Particolare incremento dell’impresa avvenne dopo la seconda guerra mondiale, quando il consumo del legname fu fortemente utilizzato. E’ il periodo, quello degli anni ‘50/’60, in cui le costruzioni hanno la maggiore crescita ed il legno massello viene impiegato per la carpenteria, i serramenti, i pavimenti ed i mobili.

Usufruendo della forte produzione di legno di latifoglia autoctono, come il castagno, la Segheria Borgogno diventa presente su tutto il mercato nazionale ed estero.

Negli anni ‘90 , la richiesta di legno massello inizia a diminuire con l’avvento sul mercato di prodotti innovativi esostitutivi, nasce così la Borgogno Legno s.a.s. per soddisfare le esigenze più raffinate.

Tutt’oggi ad affiancare il padre Marco vi sono i tre figli: Francesco, Maria Gabriella ed Andrea, i quali si sono specializzati in una lavorazione più accurata dedicandosi alla produzione di manufatti per esterni.

La Borgogno Legno s.a.s. si è specializzata nella ristrutturazione edilizia di interni e di esterni ed offre soluzioni adatte al vostro giardino, per la carpenteria, le recinzioni, i parchi gioco, i mobili ed ogni possibile complemento d’arredo. In azienda ad accogliervi vi è sempre del personale qualificato che può proporre e progettare soluzioni diverse con un tocco di pregio.

Inoltre la Borgogno Legno s.a.s. è stata la prima ad immettere sul mercato i robot rasa-erba; ed oggi è in grado di vendere e revisionare, con una organizzata officina, i mezzi di qualsiasi marca.

Borgogno Legno

Borgogno Legno